News

Mamma Orsa e i suoi cuccioli in posa, le foto emozionanti di Gianpiero Cutolo

Le foto di mamma orsa e i suoi cuccioli stanno facendo innamorare gli Italiani, in esclusiva le immagini di Gianpiero Cutolo fotografo naturalista

Mamma Orsa e i suoi cuccioli per giorni hanno richiamato l’attenzione di diversi fotografi, che li hanno immortalati in più circostanze.

Non per ultima ricordiamo la foto di Paolo Forconi, zoologo, che fotografò l’orsa e i quattro cuccioli in fila attraversare la strada.

Quelle che vediamo oggi sono invece le immagini scattate da Gianpiero Cutolo, uno tra i fotografi naturalisti più presenti nel Parco Nazionale d’Abruzzo, lazio e Molise e che più volte si è distinto per aver portato a casa degli scatti davvero emozionanti.

Anche in questo caso, neanche a dirlo, Gianpiero ha immortalato mamma orsa e i suoi quattro cuccioli all’uscita di un sentiero nel bosco e nei pressi di Villalago.

I quattro cuccioli di Orso
I quattro cuccioli di Orso/Foto di Gianpiero Cutolo

In questa immagine i quattro cuccioli appaiono tutti in fila e appaiati l’uno con l’altro, lontani ma in direzione dei fotografi, tenuti a debita distanza dai Carabinieri Forestali, che da lontano hanno catturato questo eccezionale momento con i loro super teleobiettivi.

Grazie allo scatto di Cutolo e al suo 1000 mm riusciamo addirittura ad osservare la conformazione dei piccoli. Ne vediamo uno, quello sulla destra, decisamente più grande degli altri e se ne nota uno più piccino, il terzultimo sulla sinistra.

Impressioni che sono poi state confermate dallo stesso fotografo che ci ha spiegato come, effettivamente, uno tra i cuccioli sia veramente sensibilmente più piccolo degli altri.

Mamma Orsa con i suoi cuccioli
Mamma Orsa con i suoi cuccioli/Gianpiero Cutolo

In questo scatto e dopo ore di appostamenti mamma Orsa è venuta allo scoperto insieme a due dei suoi cuccioli. La cose che balzano immediatamente agli occhi sono due: la prima la linea biancastra che si intravede sul pelo della mamma e tipica dell’Orso Marsicano, la seconda due dei quattro piccoli in piedi e in direzione delle macchinette fotografiche. Quasi a mettersi in posa.

tre dei quattro cuccioli di Orso
tre dei quattro cuccioli di Orso/Foto di Gianpiero Cutolo

Il terzo e ultimo scatto è precedente al primo, e si nota esattamente quanto descritto inizialmente. La differenza di stazza tra i primi due cuccioli e il terzo che invece sembrerebbe quello più piccolino.

Un evento davvero eccezionale perchè nella storia recente non era mai capitato di vedere un’orsa a spasso con ben quattro cuccioli, sintomo che mamma orsa gode veramente di ottima salute.

Gli esemplari sono costantemente monitorati dai Carabinieri Forestali almeno nei loro movimenti, seppure non possiedono attualmente un chip che permetta di sapere dove esattamente si trovino.

Da qualche giorno mamma orsa e i suoi cuccioli sembrerebbero avere momentaneamente abbandonato il territorio di Villalago ed essersi spostati nel territorio dove viveva Gemma. L’orsa Gemma anche definita come l’orsa di Scanno.

Un po’ di timore è presente tra gli uomini del Parco che ritengono che fino al mese di settembre per mamma orsa e i suoi cuccioli non dovrebbero presentarsi molti problemi, tuttavia con l’arrivo dell’autunno e dell’inverno si potrebbero aprire degli interrogativi.

E’ necessario che in questo periodo gli animali riescano a nutrirsi il più possibile, in modo tale da arrivare preparati alla stagione invernale e da non perdersi da mamma orsa.