News

L’Appennino si veste di bianco, le immagini dalle webcam

L'Appennino si tinge di bianco, precipitazioni non intense ma atmosfera comunque invernale. Molto freddo questa mattina, ma dal week-end aumentano le temperature

Appennino, è un bianco risveglio invernale

Meraviglioso il risveglio bianco di questa mattina sull’Appennino, che finalmente restituisce un po’ di sapore invernale a questa stagione quasi del tutto assente fino ad oggi.

Nella giornata di ieri l’aria fredda ha accompagnato il peggioramento delle condizioni meteorologiche favorendo il ritorno della neve fino a quote collinari, specie tra l’Abruzzo e la Calabria.

Nella serata di ieri, per qualche ora, moderate nevicate hanno interessato particolarmente i versanti orientali del nostro Appennino. I fiocchi si erano spinti, ad esempio, fin sull’A24/A25 Strada dei Parchi, dove è stato necessario anche l’intervento dei mezzi spazzaneve.

Sempre in serata protagonista è stata anche Capracotta con una nevicata che è riuscita ad ammantare di bianco la “regina”  della neve, anch’essa quest’anno latitante.

Fiocchi di neve che poi si sono spinti fin sul Lazio e anche in provincia di Rieti dove c’è stata occasione per qualche fenomeno di natura coreografica.

Una perturbazione comunque piuttosto blanda, che con un minimo depressionario spostato di un centinaio di Km verso di noi avrebbe potuto, invece, regalarci una ottima parentesi invernale.

Così non è stato, ora nei prossimi giorni è atteso un nuovo aumento delle temperature e della pressione. Per l’inverno vedremo se ci sarà qualche altra cartuccia, delle poche di quest’anno, da sparare entro fine mese, oppure se la stagione ci lascerà con questo peggioramento.

Di seguito lo scatto emozionante della webcam di Campotosto della Associazione Aq Caput Frigoris.

Appennino
Appennino
Appennino
Campo di Giove
Appennino
Campo felice