News

L’Appennino si sveglia al gelo: Piani di Pezza -18,3°C, Piano Aremogna -17,2°C, Altopiano Cinque Miglia -17,0°C, Rocca di Mezzo -15,0°C

L'Appennino si svegla con temperature gelide: Piani di Pezza -18,3°C, Altopiano Cinque Miglia -16,2°C, Rocca di Mezzo -13,3°C, Campo Felice -11,9°C.

Risveglio domenicale assolutamente gelido per le maggiori località dell’Appennino. Il cielo sereno, la neve al suolo e il vento in attenuazione hanno infatti permesso alle temperature di abbassarsi ulteriormente rispetto ai giorni scorsi, tant’è che in alcune zone si sono persino sfiorati i -20°C all’alba! Ecco alcuni valori registrati dalle stazioni di AQ Caput Frigoris e Meteo Isernia e Molise:

Su tutti spiccano senza dubbio i -18,3°C di Piani di Pezza, l’area più fredda di tutta la dorsale; poi a seguire: -17,1°C Piano Aremogna -17,0°C Altopiano Cinque Miglia, -15,0°C Rocca di Mezzo, -12,1°C Passo Godi -11,9°C Campo Felice, -11,7°C Santo Stefano di Sessanio, -10,2°C Pescasseroli, -9,7°C Ovindoli,  -9,6 Navelli, -9,4°C Rocca di Cambio, -9,3°C L’Aquila Ovest, -9,2°C Rovere, -8,8°C Prati di Tivo e Pescasseroli Vallechiara, -8,1°C Capracotta Prato Gentile, -7,6°C Castel del Monte.

Questi alcuni valori registrati sull’Appennino settentrionale dalle stazioni di Emilia Romagna Meteo:

-9,8°C S. Alberico – Verghereto, -9,1°C Monte Falco, -8,7°C Pavullo, -7,7°C S.Anna Pelago, -7,3°C Passo Croce Arcana e Campotizzoro.