News

La neviera del Sirente apparentemente in buone condizioni

La neviera del Sirente dalle ultime immagini appare in buone condizioni

La neviera del Sirente sembrerebbe apparentemente in buone condizioni. Vedete dalle immagini scattate da Amelio Bianchi, come il manto nevoso derivante dalla scorsa stagione invernale si sia mantenuto.

Foto di Amelio Bianchi
Foto di Amelio Bianchi

Da segnalare che alla fine dell’estate 2017 la neviera si presentava in condizioni disastrose:

Foto di Andrea Lattanzio, neviera 2017

Le miti e bollenti temperature dei mesi primaverili e di quelli estivi, avevano contribuito alla fusione quasi  totale del manto nevoso della neviera. Una neviera che negli ultimi anni, neanche in quelli più caldi, si era mai presentata in quelle condizioni.

Ricordiamo nello specifico che la primavera 2017 ha concluse, secondo i dati ISAC-CNR, con un’anomalia termica positiva di +1.91°C, mentre il mese di giugno risultò il secondo più mite di sempre dall’inizio delle rilevazioni cominciate nel 1800 e secondo solo al bollente 2003.

L’estate 2018 è risultata comunque al di sopra delle medie climatiche 71-2000, classificandosi come la 5° più calda di sempre dal 1800 e chiudendo con un’anomalia climatica di +1.74°C.

Anomalie climatiche trimestre estivo 2018 , ISAC-CNR

Tuttavia, sebbene l’estate 2018 sia risultata nel complesso piuttosto calda, è stata anche caratterizzata da periodi anticiclonici meno duraturi e situazioni di instabilità diffusa che hanno permesso alla neve di fondersi meno velocemente rispetto all’anno prima.

A breve avverranno nuove misurazioni che ci indicheranno quale è effettivamente lo stato della neviera. Per ora, dalle foto, appare in buone condizioni.