Irruzione polare in atto, si imbianca Capracotta!

L'aria fredda di origine polare sta scivolando verso le regioni del versante Adriatico; crollo termco e il ritorno della neve, si imbianca Capracotta!

Attraverso l’immagine satellitare serale si evince in maniera chiara l’irruzione Capr 2d’aria fredda che sta investendo le regioni orientali della nostra Penisola. I forti venti da nord che stanno investendo il Centro Nord stanno contribuendo ad abbassare in maniera sensibile le temperature, tornate a portarsi già in queste ore ben al di sotto delle medie stagionali.

Sta nevicando praticamente ovunque sul versante orientale dell’Appennino centrale, con i fiocchi che vengono segnalati fin verso i 700-800 metri di quota. Poco fa la neve ha fatto la sua comparsa anche a Campobasso, in Molise, poi la precipitazione si è progressivamente esaurita. Neve anche ad Ovindoli e Capr 1Campo Felice, fiocchi misti a pioggia segnalati anche a L’Aquila (ove potrebbe nevicare entro la mattinata di domani, quando irromperà aria ancor più fredda).

Intanto le precipitazioni nevose si stanno intensificando anche in Molise ove, come abbiamo visto, è nevicato anche a Campobasso. Capracotta si è ormai vestita di bianco e la temperatura si aggira intorno a -1°C. Continuerà a nevicare per tutta la notte, a intermittenza sino a domattina, poi gradualmente i fenomeni si andranno esaurendo.

Al termine dell’evento non escludiamo accumuli, in Paese, anche di 8-10 cm. Foto in allegato del nostro Oreste Trotta.

Condividi Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Whatsapp

Commenti