Incendi Majella: sorpreso un piromane nel Parco, denunciato per incendio boschivo colposo

Incendi sulla Majella: sorpreso un piromane che stava appiccando un fuoco sul Sentiero dello Spirito; denunciato per incendio boschivo colposo.

E’ stato sorpreso sulla Majella, all’interno del Parco, un piromane intento a dar fuoco a del materiale infiammabile sul Sentiero dello Spirito, nel tratto tra gli eremi di S.Angelo e S.Onofrio, ad una quota di 800 metri. Si tratta questa di una zona che riveste un’importante particolare,  considerando il fatto che la sua conservazione è considerata “prioritaria” dalla Direttiva Habitat dell’Unione Europea.

L’uomo, fortunatamente, è stato rintracciato dai carabinieri forestali e denunciato per incendio boschivo colposo; il piromane è stato colto sul fatto grazie ad alcuni sopralluoghi mirati a prevenire i reati che possano causare danno all’ambiente e questo è stato possibile anche grazie ad una perentoria segnalazione di un cittadino che ha scorto delle fiamme provenire dalla zona C. E’ stato così che i militari hanno accertato l’avvenuta combustione della vegetazione esattamente al margine del bosco e sono riusciti ad intervenire in maniera tempestiva. Il piromane, interrogato per oltre 5 ore, ha poi confessato.

Majella

Condividi Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Whatsapp

Commenti