News

Impianti Appennino, focus su Ovindoli, Campo Felice, Roccaraso e Campo Imperatore

Impianti Appennino, vediamo in previsione del fine settimana com'è la situazione piste ad Ovindoli, Campo Imperatore, Campo Felice e Roccaraso.

Appennino, ecco la situazione degli impianti in vista del week end

Sull’Appennino è finalmente tornata un pò di neve e gli impianti delle maggiori località turistiche possono tirare un sospiro di sollievo. La stagione non è certamente partita al meglio e nel prosieguo, possibilmente, è riuscita addirittura a far peggio. Poca, pochissima neve, costante presenza dell’alta pressione e soprattutto temperature alte, sopra la media, che in più di qualche periodo non hanno favorito neppure la neve artificiale. Suona strano parlare di neve artificiale agli inizi di Febbraio, ma questa stagione è stata veramente molto avara di precipitazioni. Da dimenticare…

Nonostante tutto, comunque, gran parte degli impianti delle maggiori località (quali Campo Felice, Ovindoli, Roccaraso e Campo Imperatore) sono riuscite a garantire sciate a tutti gli appassionati della neve e della montagna che soprattutto nel weekend vogliono passare giorni all’aria aperta (ma soprattutto pulita) e in totale relax. Cerchiamo quindi, nel limite del possibile, di capire quella che sarà la situazione piste per il fine settimana ormai prossimo venturo.

impianti
Campo Felice oggi: impianti aperti

Per quel che riguarda Roccaraso, quindi gli impianti dell’Alto Sangro, segnaliamo l’apertura della seggiovia “Valle Verde” a partire dalla giornata di domani, venerdì 7 Febbraio. Si potrà quindi sciare in un’area della stazione dell’Aremogna che fino a questo punto della stagione era sempre rimasta chiusa. Visto il calo delle temperature di queste ultime ore verrà altresì sfruttato il sistema dell’innevamento programmato. Per il week end, stando alle ultime indiscrezioni, potrebbero esserci importanti novità per quel che riguarda Monte Pratello e Pizzalto, considerando che già oggi viste le basse temperature, è stata sparata neve.

A Campo Imperatore la situazione è ad oggi un pò più delicata; Dino Pignatelli (amministratore unico del Centro Turistico Gran Sasso) ci informa che la situazione rimane in evoluzione per questo fine settimana. Ieri e oggi, in quota, soffiava un fortissimo vento che ha reso impossibile operare sulle piste; tre-quattro piste sono comunque aperte, ma l’obiettivo è, naturalmente, quello di garantire una più ampia scelta soprattutto nel fine settimana, momento in cui sono previste le presenze maggiori. Si aspetta dunque la giornata di domani sperando in condizioni meteorologiche più clementi, ma la sensazione ad oggi è che gli impianti potrebbero aprire. Vedremo.

Ad Ovindoli, già oggi, era aperta la sola pista Topolino mentre in alta quota gli impianti erano chiusi sempre a causa del forte vento. Attraverso una nota ufficiale, Ovindoli Monte Magnola comunque che “dopo questa incredibile ondata di vento , bufera e freddo che ci ha costretti a una chiusura forzata per motivi di sicurezza , si avvisa la Clientela che domani la Stazione sarà aperta con IMPIANTI TOPOLINO, TELECABINA LE FOSSE, BRIN e MONTEFREDDO e le seguenti PISTE Topolino, Brin, Montefreddo e Panoramica. Stiamo lavorando anche con innevamento programmato per completare la preparazione del Canalone e Vetrina Alta che vorremmo aprire per 8 Febbraio 2020.

A Campo Felice, attualmente, sono aperte le piste toro, Capricorno, Scorpione, il Tappeto Scuola, la Seggiovia Scuola, e la pista Dick. Nel fine settimana la situazione dovrebbe mantenersi complessivamente tranquilla e le temperature rigide di questi giorni favoriranno la produzione di altra neve artificiale. Non dovrebbero esserci, dunque, particolari problemi in vista del fine settimana e gli impianti dovrebbero, quindi, aprire regolarmente (rammentiamo che oggi il Park è rimasto chiuso).