News

Immagini straordinarie dalla vetta del Terminillo

Dalla vetta del Terminillo delle immagini davvero emozionanti, e nelle prossime ore ancora tanta neve

Sono immagini straordinarie quelle che in queste ore stanno circolando nel web e che riguardano l’innevamento in quota della Montagna di Roma, il Terminillo.

Infatti nel corso dell’ultima perturbazione si sono accumulati al suolo più di 40 cm di neve fresca in quota. Neve che è caduta solamente a partire dai 1400 metri, mentre più in basso a prevalere è stato il nevischio o la pioggia mista a neve a causa delle temperature che probabilmente non erano così basse come ci saremmo aspettati.

Tuttavia è stato un buon inizio per questa stagione invernale che presenta le nostre montagne ben innevate, almeno in alto, e che consentirà a tutti gli amanti della montagna – a meno che non siano in zona rossa – di potersi godere la neve sulle montagne della propria regione.

Le immagini che vedete qui di seguito sono state scattate da Matteo Santoprete dall’anello di cresta Sassetelli da Acquasanta.

Uno spettacolo meraviglioso prettamente dalle caratteristiche invernali. La galaverna appiccicata sulla portiera del Rifugio e le due Piccozze incastrate proprio li all’interno del ghiaccio quasi a rendere le immagini ancora più estreme.

Nelle prossime ore dopo un momentaneo rialzo delle temperature tornerà a cadere la neve, che alternata a schiarite continuerà ad imbiancare le nostre montagne almeno fino al giorno dell’Immacolata, prima di un possibile ritorno da parte dell’alta pressione.