News

Gran Sasso, tre alpinisti portati in salvo dal CNSAS

Nuovo intervento del CNSAS-Abruzzo questo pomeriggio sul Gran Sasso, a causa di tre alpinisti in difficoltà

Tre alpinisti in difficoltà sul Gran Sasso

Nuove difficoltà sul Gran Sasso e ancora una volta sulla ascesa al Corno Grande. Tre alpinisti in difficoltà sul ghiaccio avrebbero richiesto l’intervento dei soccorsi, che puntualmente arrivati hanno portato i tre uomini in salvo intorno alle ore 18:00.

Il CNSAS – Abruzzo tramite la propria pagina Facebook ha comunicato l’esito dell’intervento.

Intervento di soccorso a 3 persone in difficoltà su Corno Grande.
Verso le ore 13,30 di oggi il Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo è stato allertato dal 118 per un gruppo di 3 uomini di 60, 54 e 53 anni in difficoltà sulla vetta di Corno Grande non in grado di rientrare a valle autonomamente. Quindi due squadre del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo sono state indirizzate verso la vetta assieme ad una squadra del Soccorso Alpino Guardia di Finanza.

Dopo che la prima squadra ha raggiunto i tre alpinisti è sopraggiunto l’elicottero del 118 de L’Aquila che ha recuperato tramite il verricello i tre uomini e con una successiva rotazione la squadra del Soccorso Alpino che li aveva raggiunti portando tutti a Campo Imperatore.

L’intervento si è concluso verso le 18.00 col rientro delle altre 2 squadre a Fonte Cerreto.

Gran Sasso
CNSAS