News

Giro d’Italia U23: oggi l’arrivo a Campo Imperatore

Il Giro d'Italia U23, oggi, arriva a Campo Imperatore

La quarantesima edizione del Giro d’Italia U23, oggi, farà tappa a Campo Imperatore.

Si parte da Francavilla al Mare, si percorre la strada fondovalle lungo il fiume Alento, si passa sulla Tiburtina-Valeria, per Brecciarola, Manopello Scalo e Popoli. Si prospettano circa km. 7,4 di salita, nota come le “svolte di Popoli”.

Dopo il GPM si passa in provincia dell’Aquila, nella zona “Piana di Navelli”, un altopiano carsico attorno ai 700 m. d’altitudine. Si entra nel territorio dell’Aquila passando per Bazzano, Sant’Elia e la città capoluogo. La corsa fissa qui il traguardo Intergiro. Appartengono sempre al capoluogo le località di Tempera, Paganica e Assergi. Qui inizia la lunga ascesa verso il traguardo a quota 2128 m. di Campo Imperatore.

L’inizio della salita è con pendenze fra il 4 e il 7%, fino a quota m. 1750 circa, nella zona nota come Fossa di Paganica c’è un tratto di discesa e falsopiano e poi, quasi 6 km. in salita, con pendenze attorno al 9-10%, fino al GPM dell’arrivo.

Questa la planimetria della tappa:

animetria
Planimetria della tappa odierna

Lo sport, dunque, torna ad abbracciare le montagne abruzzesi.