News

Giovedì 22 agosto: Neve Appennino e Compagnia delle Guide organizzano ascesa al Corno Grande del Gran Sasso

Ascesa al Corno Grande del Gran Sasso D'IItalia

Neve Appennino in collaborazione con la Compagnia delle Guide del Gran Sasso organizza per il 22/08/2019 l’ascesa, per la via normale, alla vetta occidentale del Corno Grande, la vetta più alta degli Appennini (mt. 2912).

Arriveremo sul tetto del Gran Sasso dove ad attenderci troveremo un belvedere unico che spazia dal ghiacciaio del Calderone, al Corno Piccolo, alle altre cime dell’Appennino Centrale fino al mare Adriatico.

Dislivello 800
Durata 7 ore
Difficoltà: EE

Descrizione
Da Campo Imperatore (2130 m) prenderemo un sentiero che salendo sotto la cresta della Portella ci condurrà brevemente fino alla sella del monte Aquila (2335 m).
Da qui ci incammineremo tra gli splendidi valloni erbosi di Campo Pericoli fino ad arrivare ad un bivio. Anziché scendere verso il rifugio Garibaldi inizieremo a salire su di un sentiero ghiaioso fino a giungere alla sella del Brecciaio (2506m).
Continueremo quindi, lasciandoci a sinistra la via che porta alla ferrata Brizio e a destra il sentiero che sale sulla cresta Ovest, fino ad arrivare alla Conca degli Invalidi.
Qui il sentiero prima scende per poi risalire su un pendio ghiaioso, proprio sotto il versante nord-occidentale del Corno Grande. Giunti ad una biforcazione (2690 m) ci lasceremo a sinistra la traccia che scende per la Sella dei Due Corni, e saliremo per ripidi pendii fino a ricongiungerci alla cresta Ovest e ad arrivare rapidamente in vetta

Appuntamento
ore 8.30 Campo Imperatore

Info e prenotazioni

342 8505540 Emanuele

Costi
€ 30 a persona

Equipaggiamento
Scarponi da trekking o equivalente (no scarpe da ginnastica), acqua, pranzo al sacco, maglione, magliette di ricambio, cappello, guanti, crema solare, occhiali da sole, giacca a vento o K-way e tutto ciò che si ritiene necessario.
Nel tratto finale dell’ascesa, per una questione di sicurezza, ogni partecipante dovrà indossare il CASCO che metteremo gratuitamente a disposizione come Compagnia delle Guide.

L’USCITA POTRA’ SUBIRE DELLE MODIFICHE A CAUSA DELLE CONDIZIONI METEOROLOGICHE E/O PER ALTRI MOTIVI CHE, A GIUDIZIO DEGLI ACCOMPAGNATORI, POSSANO COMPROMETTERE LA SICUREZZA DEL GRUPPO O DEI SINGOLI PARTECIPANTI.