News

Gelo nella notte: toccata la soglia dei -15°C ai Piana di Pezza, -14.1°C al R.Franchetti

Temperature fortemente negative nella notte, gelo ai Piani di Pezza dove sono stati toccati i -15°C

L’avvezione di aria fredda che si sta completando in queste ore sta causando delle minime notevoli, davvero invernali.

Già nella giornata di ieri avevamo parlato delle temperature minime che in diverse aree del nostro Appennino si erano portate al di sotto degli zero gradi, oggi si è replicato e si è scesi ulteriormente.

Ad esempio ai Piani di Pezza siamo arrivati a toccare la soglia dei -15.1°C, questo è il dato registrato dalla stazione meteorologica di Aq Caput Frigoris. Gelido il risveglio anche in libera atmosfera, a quota 2433 mslm, al Rifugio Franchetti dove sono stati registrati -14.1°C.

Diversi i valori inferiori a -10°C, per esempio Santo Stefano di Sessanio con -12.8°C, Rocca di Mezzo -12.2°C.

Nelle prossime ore il tempo andrà verso un ulteriore miglioramento delle condizioni meteorologiche, ma entro la befana non è escuso possano esserci nuove sorprese bianche.

Ne riparleremo.