News

Gelo nella notte: -14.8 Piani di Pezza, -12.3 Rifugio Franchetti, -11.4°C Rocca di Mezzo

Gelo nella notte: ai piani di Pezza si sfiorano i -15°C

La prima vera ondata di freddo della stagione accompagnata certamente da venti gelidi provenienti dai Balcani, sta per andarsi ad esaurire. Nella giornata di ieri sono caduti alcuni centimetri di neve tra l’Abruzzo e il Molise, non tanti a dire la verità, capaci di riportare un pochino di atmosfera invernale.

Più neve è caduta al sud Italia e in particolare sulla Puglia dove in alcune aree sono stati raggiunti anche circa 30 cm di neve fresca al suolo. E’ il caso ad esempio di Sant’Agata di Puglia.

Nelle prossime ore però il tempo andrà verso un generale miglioramento delle condizioni meteorologiche lasciando spazio al ritorno dell’alta pressione, che permetterà alle temperature di ritornare nelle medie del periodo.

Intanto nella notte sono state registrate delle temperature davvero rigide, basta pensare ai valori segnalati dalle stazioni meteorologiche di Caput Frigoris:

-14.8°C ai Piani di Pezza, -12.3°C al Rifugio Franchetti e Campo Felice e – 11.4°C a Rocca di Mezzo.

La giornata di domani tuttavia, almeno la prima mattinata, forse potrebbe far registrare delle temperature minime ancora più basse, questo perchè l’inversione termica sarebbe favorita anche dall’assenza di vento.