News

Velino, funerali dei quattro escursionisti. Commozione e applausi

Lacrime e commozione per il funerale dei quattro escursionisti deceduti per una valanga sul Monte Velino in gennaio

Nel pomeriggio sono andati in scena i funerali dei quattro escursionisti che hanno perso la vita con una valanga sul Monte Velino lo scorso 24 gennaio.

Il Comune di Avezzano visto il seguito popolare che questa vicenda ha purtroppo assunto nel corso dei giorni a causa della difficoltà delle ricerche, e viste le regole di prevenzione sanitaria da SARS-COV2 che non permettono assembramenti essendo anche l’Abruzzo una Regione Arancione, ha trasmesso le esequie attraverso il Canale Facebook.

Questo per permettere a tutti, amici e non solo, di poter seguire la cerimonia e l’ultimo saluto alle vittime seppure non essendo presenti fisicamente.

Presenti alla cerimonia la Polizia di Stato e i Soccorritori che hanno accolto i feretri con un lungo applauso.

Alla funzione funebre era presente anche il Governatore della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, insieme all”assessore regionale Guido Quintino Liris. Il Presidente ha ribadito la sua personale vicinanza alle famiglie di Valeria, Gianmarco, Gian Mauro e Tonino e la più sentita partecipazione della comunità abruzzese al loro dolore.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone, persone in piedi e attività all'aperto
Purtroppo nel pomeriggio alcuni soccorritori hanno dovuto lasciare i funerali per andare a recuperare altri escursionisti, che nonostante i divieti si sono avventurati proprio sul Monte Velino senza che, fortunatamente,  vi siano state delle conseguenze spiacevoli.
Alla fine della cerimonia tanta commozione per una vicenda che ha toccato un’intera Regione, e un’intera nazione che per più di 20 giorni ha sperato che dal Velino potessero arrivare buone notizie.
Dei palloncini bianchi infine sono stati lanciati in cielo.