News

Fioritura Castelluccio di Norcia, 760 parcheggi per ammirarla

Tutto pronto per la fioritura di Castelluccio di Norcia, adibite le aree di sosta per i turisti che come ogni anno giungeranno numerosi da tutta Italia

Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini ha dato il via libera ad una costituzione, in via temporanea, di 760 parcheggi in vista della fioritura di Castelluccio di Norcia.

Attualmente lo spettacolo della stessa fioritura, che ogni anno attira milioni di turisti provenienti da tutto il mondo non è ancora pronta. L’apice è atteso nelle prossime settimane quando lo spettacolo sarà davvero garantito.

Il nulla osta sui parcheggi sarebbe stato dato il 17 di giugno, mentre la locale comunanza agraria chiedeva  la valutazione di incidenza ambientale.

Proprio l’Ente parco ha riferito che non si ritiene che la costituzione di parcheggi temporanei, dunque fino al 31 di luglio, possano incidere negativamente sugli habitat e sulle specie floristiche e faunistiche della zona.

Le aree di sosta, infatti, sarebbero state progettate per evitare le problematiche che si sono verificate negli anni scorsi, quando gli automobilisti pur di apprezzare questo meraviglioso spettacolo erano disposti ad intralciare il traffico o a parcheggiare a ridosso dei prati.

Le zone di sosta individuate sono a Pian Grande e Pian Perduto, saranno appositamente segnalate e delimitate.

Nei week end e nei festivi la sosta sarà a pagamento, mentre continuerà a rimanere gratuita durante i giorni lavorativi della settimana.

Gli autocaravan potranno sostare invece dal lunedì al giovedì soltanto nelle ore diurne, ore 06:00 del mattino fino a ore 20:00. Dal venerdì alla domenica invece la sosta sarà consentita in modo continuativo fino ad un massimo di 48 ore.