News

ETNA: oltre 30 cm di neve sul Vulcano, ed è già arrivata la prima sciata della stagione

Oltre 30 cm di neve fresca sono caduti sul Vulcano ed è già arrivata la prima sciata della stagione, con Fabio "meteo" Cannavò

La neve non si è fatta attendere e il maltempo ha causato lo sviluppo delle prime nevicate dell’anno sul vulcano. Sull’Etna, infatti, sono caduti – in quota – oltre 30 cm di neve fresca. Si parla di un evento “eccezionale” che non capita tutti gli anni.

Con la neve è arrivata anche la prima sciita della stagione, grazie a Fabio “meteo” Cannavò che racconta:

“Dopo essermi sfuggita l’occasione di fine Settembre, stamattina viste le condizioni meteo migliori del previsto e avendo la conferma dalle immagini delle webcam, in fretta e furia nonostante la partenza tardiva ho preparato l’attrezzatura da sci e sono partito per la mia più prematura sciata sull’Etna, battendo il mio personale record del 2009 (17 Ottobre 2009). Alle 11:00 parto da Piano Provenzana (1800 mt s.l.m) sci in spalla. Dopo 7 km a 2720 mt s.l.m calzo gli sci. Un ampia finestra del cielo e il manto nevoso che cresce sempre più di compatta qualità mi porta fino alla quota massima sciabile (3300 mt s.l.m). Lo spessore della neve si prospetta, battendo ogni record storico, a 30 cm circa. Inizia la mia discesa con visibilità discreta causa nebbia a tratti. Concludo la mia sciata “record” con 590 mt di dislivello negativo e 3 km e 300 mt di lunghezza. Gli ultimi 7 km di rientro mi riportano in macchina soddisfatto di aver concluso un’altra mitica Meteo sciata!

Dichiarazioni rilasciate a ETNA SCI