News

Cima Nardi: rubata la targa in onore dell’alpinista sul Semprevisa

Rubata la targa che era stata apposta nei pressi della cima del Semprevisa sui Monti Lepini, in onore dell'alpinista morto sul Nanga Parbat

Il 9 giugno 2019 è stata segnalata l’assenza della targa che era stata apposta nei pressi della vetta del Monte Semprevisa lo scorso 5 giugno. La targa era stata installata dopo grandi peripezie in seguito alle perturbazioni che hanno attanagliato il centro italia per tutto il mese di Maggio. Il Presidente del CAI Sezione di Latina si è pronunciato così in seguito all’atto di vandalismo “Oggi (domenica 9 giugno), mi è stata segnalata la scomparsa della targa – spiega il Presidente del CAI Sezione di Latina, Federico Cerocchi – Non credo che la sparizione sia da attribuire a qualche animale, la targa in tal caso sarebbe rimasta sul palo, magari deformata, oppure, se staccata, sarebbe rimasta in prossimità del palo. L’atto deve quindi essere attribuito a qualche bestia bipede, le cui elucubrazioni mentali sono di difficile interpretazione”.