News

Castelluccio di Norcia: ormai ci siamo, lunedì la semina delle lenticchie!

Castelluccio di Norcia: stavolta ci siamo davvero, il giorno è arrivato: lunedì la semina delle lenticchie nella piana di Castelluccio!

Ormai ci siamo davvero! Nella giornata di domani, lunedì 3 Aprile, gli agricoltori di Castelluccio di Norcia si ritroveranno, alle 8 di mattina, a Norcia e saliranno poi alla volta della Piana Grande per dare inizio a quella che è la semina della lenticchia, una tradizione che ha reso famoso, in Italia e nel mondo, questo borgo a dir poco meraviglioso. Oggi, intanto, i primi mezzi pesanti (trattori a cingoli e seminatrici), si sono recati sul posto scortati dai mezzi dell’Esercito; gli agricoltori, invece, raggiungeranno i campi a bordo dei loro trattori solo nella giornata di domani, passando per la Sp477 che collega Norcia alla Piana di Castelluccio per una distanza di “appena” 20 km. Rammentiamo che senza questo percorso sarebbe stato pressoché impossibile raggiungere quest’area!

Saranno due le carovane che raggiungeranno il borgo di montagna attraverso percorsi differenti; i trattori, almeno una ventina, transiteranno attraverso la galleria di Forca Canapine, che l’ANAS ha riaperto proprio per consentire il passaggio di questi mezzi. Naturalmente quello della semina della lenticchia è un evento estremamente simbolico per questi territori, l’unico modo per ripartire dopo i gravi danni causati dal terremoto. E’ una sorta di “rinascita” per tutta la Valnerina e proprio per questo quella di lunedì sarà una giornata di festa, con gli agricoltori che per l’occasione isseranno sui propri trattori le bandiere dell’Europa e dell’Italia.

semina 1