News

Castel del Monte: continuano le operazioni di soccorso, salvato anche l’ex autista dell’ARPA Andro

Salvato a Castel del Monte anche l'ex autista dell'ARPA Andro, ecco la sua storia

Continuano le operazioni di soccorso da parte dei volontari nella località di Castel del Monte, in provincia di L’Aquila, sicuramente una delle zone maggiormente colpite dalle nevicate dei giorni scorsi. L’aquilano, lo rammentiamo ancora una volta, non è stata la zona più colpita da castel 1questa intensa ondata di maltempo, anche se alcuni comuni situati in quota hanno comunque fatto registrare accumuli nevosi particolarmente consistenti.

Ed è proprio il caso di Castel del Monte, ove durante la fase precipitativa più intensa la neve ha in alcuni punti toccato i 300 cm di altezza! Vi abbiamo già parlato, in questi ultimi giorni, di diverse operazioni di salvataggio da parte di alcuni soccorritori volontari che hanno liberato, dalle proprie abitazioni sommerse dalla neve, alcune persone anziane impossibilitate ad uscire di casa. E castel 2sempre da Castel del Monte giunge una nuova, bellissima storia che riguarda un ex autista dell’ARPA, un simpatico signore anziano anch’egli rimasto bloccato, a causa della neve, all’interno della propria abitazione.

Stiamo parlando di Andro, per giorni rimasto intrappolato in casa per via di un accumulo di neve davvero incredibile. I soccorritori sono riusciti a raggiungere anche la sua abitazione e a liberarla dai “muri di neve” presenti dopo le abbondanti precipitazioni. Come ringraziamento, il signor Andro e sua moglie Filomena hanno offerto un buon caffè a tutti i volontari.