Campo Imperatore: torna la musica dei Pink Floyd

Torna la musica dei Pink Floyd a Campo Imperatore; ad eseguirla l'orchestra sinfonica dell'Officina Musicale ad una quota di 1600 metri sul livello del mare.

Torna la musica dei Pink Floyd a Campo Imperatore. Un evento davvero unico, un vero e proprio festival della musica ad alta quota, con l’esibizione dell’orchestra sinfonica dell’Officina Musicale. Si tratta del secondo apputamento di questo genere; sabato 12 Agosto, alle ore 18, evento imperdibile quello del Pink Floyd nel Piccolo Tibet : Animals & The Dark Side of The Moon, con l’orchestra che verrà diretta dal maestro Orazio Tuccella. Sarà una festa che durerà tre giorni quella che si svolgerà in questo meraviglioso angolo dell’Appennino centrale; “Non si tratta solo di un momento d’incontro e di condivisone del piacere della musica, ma anche un modo per contribuire a risollevare questo territorio, duramente colpito questi ultimi anni“, rivelano gli organizzatori della manifestazione. “Un luogo davvero meraviglioso dove alla bellezza della musica fa eco l’emozione nata da un paesaggio irreale”, prosegue poi la nota. Un paesaggio che si mira, innanzitutto, a rispettare, a partire dall’organizzazione logistica: il concerto, per cui alla prima edizione è stata registrata una buona affluenza, si terrà in una tensostruttura adibita in un’area specifica e autorizzata nella località di Fonte Macina, così come i relativi parcheggi e le strade di accesso.

campo-imperatore

Condividi Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Whatsapp

Commenti