News

Campo Imperatore, serata di aprile da -12°C

Gran freddo questa sera in Appennino con valori di temperature minima ben al di sotto del -10°C. Campo Imperatore tocca i -12°C

Una serata gelida a Campo Imperatore legata all’irruzione di aria fredda che in queste ore sta interessando la nostra Penisola, causando delle nevicate diffuse sui settori del versante adriatico fino alle quote collinari.

Dal pomeriggio odierno continuano ad arrivare segnalazioni di nevicate tra la Campagna, il Lazio, l’Abruzzo e il Molise fin sui 300/400 metri di quota.

Intanto la colonnina di mercurio è tornata ad abbassarsi in modo molto netto rispetto ai giorni scorsi, quando si registravano anche 10/15°C in più di ora.

La stazione meteorologica di AQ Caput Frigoris registra in questo momento un valore di temperatura minimo di -12.6°C a 2100 metri a Campo Imperatore.

Al Rifugio Franchetti di Italia posto a quota 2433 metri sopra il livello del mare, invece la temperatura sfiora i -15°C.

In generale però fa molto freddo ovunque tanto che nella notte, specie quando le nubi lasceranno spazio al sereno non sono escluse delle gelate fin sulle aree di pianura.

Anche sul Capoluogo Aquilano in questo momento sono presenti zero gradi e qualche precipitazione, che a tratti assume ancora caratteristica nevosa.

Dalla giornata di domani le temperature torneranno a salire specie nei valori massimi, mentre le temperature minime almeno per un’altra notte faranno ancora una volta battere i denti.