News

Arriva la neve anche sul Terminillo intorno ai 2000 metri di quota

La neve è tornata ad imbiancare anche l'Appennino Laziale, sono in atto delle precipitazioni nevose sul Terminillo intorno ai 2000 metri di quota

LA NEVE TORNA AD IMBIANCARE ANCHE L’APPENNINO LAZIALE E IL TERMINILLO

Dopo l’abbassamento anche corposo delle temperature avvenuto nella giornata di ieri, la neve è tornata ad imbiancare le nostre montagne appenniniche da nord a sud.

Sull’Appennino settentrionale i fiocchi si sono spinti fin sotto i 1200 metri di quota, mentre su quello centrale in alcuni casi si è scesi intorno ai 1300 metri sebbene la quota media per la neve è stata attorno ai 1800.

Nevica da questa mattina sul Gran Sasso e sulle vette più elevate dell’Appennino centrale, ma anche sulla “Montagna di Roma” – il Terminillo – dove da qualche ora le precipitazioni nevose si stanno facendo via via più intense.

Questo è merito della profonda bassa pressione che nelle prossime ore, almeno fino alla tarda serata, consentirà alla fenomenologia di mantenersi piuttosto attiva, e accompagnata da aria relativamente fredda consentirà delle nevicate in alta montagna.

Poco fa Gabriele Camarda ha girato questo video dalla strada Statale che conduce al Terminillo dove in quota è cominciato a nevicare, come detto anche in precedenza, anche con una certa consistenza.