News

L’Appennino è tornato a vestirsi di bianco, immagini dalle webcam

Finalmente l'Appennino è tornato a vestirsi di bianco, ecco le immagini delle webcam

Torna la neve in Appennino

Finalmente l’Appennino è tornato a vestirsi di bianco, questo grazie all’ultima perturbazione transitata nella giornata di ieri che ha causato delle nevicate anche moderate, a tratti, sulle nostre montagne. In particolar modo è nevicato con maggior intensità soprattutto sul settore appenninino settentrionale, ma anche in zone come Ovindoli, Campo Felice e Campo Imperatore i fenomeni, per lunghi tratti, si sono presentati piuttosto intensi, pur se di breve durata.

Quel che è certo è che non si è trattato di nevicate importanti in ordine di accumuli al suolo, ma in alcune aree soprattutto a partire dai 16o0 metri di quota si registrano anche 15/20 cm di neve fresca.

Sicuramente è una notizia per quest’annata partita male e finita peggio con il termine dell’inverno meteorologico avvenuta il 29 di febbraio. Proprio per questo motivo crediamo di trovarci davanti alla nevicata più intensa dell’anno.

E non finisce qui, perchè sembrerebbe che il mese di marzo sia intenzionato a regalarci qualche altra emozione. Nel prossimo fine settimana è infatti previsto l’arrivo di una nuova perturbazione e il ritorno della neve forse a quote anche di media montagna, con accumuli che probabilmente potrebbero risultare anche maggiori rispetto ai giorni passati.

Intanto godiamoci lo spettacolo che questa mattina ci offrono le nostre webcam, in particolare quella di Campo Imperatore al sorgere del sole.

Appennino
Campo Imperatore
Appennino
ovindoli
Appennino
Campo Felice
Appennino
abetone