News

Appennino: prime gelate nella notte, -3.1 Monte Genzana, -2.2 Cimone, -1.8°C Campo Staffi, -1.6°C Valle del Salto

Prima gelata dell'anno nella notte per il nostro Appennino, ecco le temperature registrate

Risveglio frizzante per le nostre montagne quello di questa mattina, con le prime vere gelate di stagione.

Nella notte, infatti, le temperature si sono portate al di sotto degli zero gradi. La sensazione è che se non ci fosse stato vento, probabilmente l’inversione termica delle nostre piane carsiche sarebbe stata ancora più accentuata.

Intanto andiamo a segnalare i valori di temperatura più bassi della notte e troviamo:

-3.1°C  Monte Genzana

– 1.8°C Campo Staffi

-1.6°C Valle del Salto

Questi i valori di temperatura più bassi rilevati tra il Lazio e l’Abruzzo.

Anche a Campo Felice si sono sfiorati gli zero gradi, con una temperatura di +0.4°C.

Freddo anche sul Monte Cimone, -2.2°C ci segnala la stazione meteorologica posta nella rete di Emilia Romagna Meteo.

Anche in Molise non si è scherzato con Capracotta che ha sfiorato per la prima volta gli zero gradi, con una temperatura minima di +1.7°C dalla Rete di Meteo In Molise.