News

Alpinismo, 42 anni fa Messner e Habeler sul tetto del Mondo e senza ossigeno

42 anni fa la storica impresa di Messner e Habeler, per la prima volta e senza ossigeno sul tetto del Mondo

42 anni fa Reinhold Messner e Peter Habeler portarono a termine un’impresa ritenuta impossibile da tutti. Arrivarono sul tetto del Mondo, in vetta all’Everest e senza ossigeno.

Fu la prima volta nella storia che due alpinisti arrivarono in vetta all’Everest senza ossigeno, stazionando a 8848 metri per circa 15 minuti prima di ricominciare la discesa.

Giusto il tempo di commuoversi e scattare due immagini. Ricordiamo che i due facevano parte della spedizione austriaca guidata da Wolfgang Nairz.

L’elemento fondamentale di quell’avventura fu che l’esperienza intrapresa dai due era davvero sconosciuta, tanto che all’epoca si sosteneva che oltre gli 8500 metri di altitudine il corpo umano non avrebbe mai potuto resistere.

Habeler e Messner invece salirono a quasi 8900 metri, per poi riscendere al Campo Base sani e salvi.

Dopo le avventure del 1978 Habeler si prese un periodo di stop per passare del tempo con la propria famiglia, per poi ricominciare qualche anno dopo conquistando altri tre ottomila.