News

Abruzzo: ricorre il 50° anniversario dalla realizzazione del Bivacco Bafile, sul Gran Sasso

Ricorre il 50° anniversario della realizzazione del Bivacco Bafile, situato un piccolo terrazzamento sul versante orientale della vetta centrale del Corno Grande, sul Gran Sasso.

Ricorre il 50° anniversario della realizzazione del Bivacco Bafile su di un piccolo terrazzamento sul versante orientale della vetta centrale del Corno Grande, sul Gran Sasso. Il tutto fu di possibile realizzazione grazie agli elicotteri del 31° Stormo dell’Aeronautica Militare Italiana, che trasportarono numerosi materiali in alta montagna in uno spiazzo di 10 metri per 5, tra zone imperverie e strapiombi molto ripidi e pericolosi. Si trattò di una vera e propria impresa, che andò oltre le possibilità degli esperti e comunque molto volenterosi uomini del Club Alpino Aquilano. Il bivacco, che soprattutto durante la bella stagione viene visitato da moltissimi escursionisti, è situato a quota 2669 metri sulla parete sud-est del Corno Grande ed è il risultato di uno sforzo incredibile di un’intera sezione, sia per quanto riguarda il reperimento dei mezzi sia, ovviamente, per l’esecuzione dell’intera opera che tutt’ora è presente in queste zone.

Bivacco Bafile 1

Questa ricorrenza non poteva certamente passare inosservata soprattutto tra gli amanti della montagna e dell’Appennino abruzzese e per iniziativa dei membri della scuola di escursionismo sezionale “S. Pietrostefani” del Cai dell’Aquila, domani venerdì 24 marzo alle ore 18, presso la sala del Gssi, ex Isef, si terrà una prouplsione, condotta dall professor Bruno Marconi e a cui parteciperanno alcuni soci protagonisti: “menti storiche” della celebre impresa. L’incontro, inoltre, costituirà anche l’occasione per quella che è la presentazione del 9° Corso Base di Escursionismo.

Bivacco Bafile 2