News

Abruzzo, l’Orso Marsicano che non va il letargo

Davvero strano il comportamento di questo Orso Marsicano tra Opi e Pescasseroli, in Abruzzo; nonostante il grande freddo, non va il letargo.

Il Parco Nazionale d’Abruzzo, quest’anno, ospita un esemplare di Orso Marsicano che, stranamente, si è precocemente risvegliato (senza più andarciu) dal suo comodo letargo!

Eh si cari amici, avete proprio capito bene; quest’orso si sta comportando in maniera davvero molto strana ed è divenuta una vera e propria attrazione per i tantissimi sciatori che in quest’ultimo periodo stanno affluendo in massa sulle montagne dell’Abruzzo, tra Pescasseroli ed Opi.

L’animale (in foto mentre attraversava saltellando una strada ad Opi) scende dallla montagna probabilmente alla ricerca di cibo; il suo comportamento è particolarmente insolito, in quanto in questo periodo i plantigradi dovrebbero essere in letargo viste le bassissime temperature invernali. Sono diverse le ipotesi, le più plausibili sono la fame o il probabile disturbo ad opera dell’uomo.

L’orso marsicano fotografato ad Opi. Fonte Terremarsicane.it