News

20 dicembre: inaugurazione, dopo lavori post-terremoto, della Basilica di Collemaggio

Il 20 dicembre dopo i lunghi lavori di ristrutturazione post terremoto verrà inaugurata la Basilica di Santa Maria in Collemaggio

Dopo il restauro post terremoto, c’è la data ufficiale della riapertura della Basilica di Santa Maria in Collemaggio, per la messa della Vigilia di Natale che verrà preceduta dall’inaugurazione di mercoledì 20 dicembre.

FILE - In this April 28, 2009 file photo provided then by the Vatican newspaper L'Osservatore Romano, Pope Benedict XVI stands by the salvaged remains of Pope Celestine V, in the 13th-century Santa Maria di Collemaggio Basilica, the symbol of the city of L'Aquila, whose roof partially caved in during the quake. Benedict XVI announced Monday, Feb. 11, 2013 that he would resign on Feb. 28 because he was simply too infirm to carry on - the first pontiff to do so in nearly 600 years. The decision sets the stage for a conclave to elect a new pope before the end of March. Pope Celestine V, the 13th-century hermit and saint, was one of the earlier popes to resign. (AP Photo/L'Osservatore Romano, file)
FILE – In this April 28, 2009 file photo provided then by the Vatican newspaper L’Osservatore Romano, Pope Benedict XVI stands by the salvaged remains of Pope Celestine V, in the 13th-century Santa Maria di Collemaggio Basilica, the symbol of the city of L’Aquila, whose roof partially caved in during the quake. Benedict XVI announced Monday, Feb. 11, 2013 that he would resign on Feb. 28 because he was simply too infirm to carry on – the first pontiff to do so in nearly 600 years. The decision sets the stage for a conclave to elect a new pope before the end of March. Pope Celestine V, the 13th-century hermit and saint, was one of the earlier popes to resign. (AP Photo/L’Osservatore Romano, file)

All’evento sarà presente anche il Ministro Franceschini e l’Amministratore delegato dell’ENI, Claudio Descalzi. L’Eni ha finanziato circa 12 milioni di Euro peer il recupero di uno dei simboli della città di l’Aquila.

La Basilica di Santa Maria in Collemaggio era stata gravemente danneggiata dal terremoto dell’aprile del 2009, quando Celestino V rimase miracolosamente intatto, ancora li, con la leggenda che lo accompagna compresa quella di Dante e il gran rifiuto.

Crollò la pietra, fece resistenza il legno, la dura lezione della storia , il tetto della navata integro, la cupola cede.

Proprio all’interno della Basilica torneranno anche le spoglie di Celestino V, attualmente collocate in via provvisoria nell’Oratorio di San Giuseppe dei Minimi.

La riapertura ufficiale è prevista per la messa di mezzanotte della Vigilia di Natale.

Di seguito il video girato nel 2013 da Mirko Polisano