Gallery

Fino a 50 cm di neve sulla Sila, fiocchi fino in collina

Sfoglia la Gallery

Tanta neve sta cadendo sull'Appennino calabro-lucano da svariate ore; sulla Sila l'accumulo ormai sfiora i 50 cm, nuovi fenomeni nelle prossime ore.

La prevista ondata di freddo ha ormai raggiunto il nostro Paese e possiamo accorgercene dalle intense nevicate che son tornate ad interessare tutta la dorsale appenninica centro-meridionale fino a quote bassissime. Sta nevicando da diverse ore soprattutto tra Marche, Abruzzo e Molise, ma ci segnalano sconfinamenti diffusi anche in Umbria e nelle zone interne del Lazio.

Nevica ormai dalla scorsa notte anche sull’Appennino calabro-lucano, ove in alcune aree l’accumulo punta ormai spedito i 50 cm; sulla Sila nevica a tratti copiosamente e il manto nevoso cresce a vista d’occhio; stessa situazione anche sulle Gambarie, ove la quota neve per ora si mantiene un pò più elevata.

In tutte queste zone continuerà a nevicare per tutta la giornata odierna e parte di quella di domanii, quando ci attendiamo un progressivo indebolimento della fenomenologia.