Condizione NeveNews

Nuova turbina in azione e strada riaperta per Campo Imperatore

Negli ultimi giorni gli spazzaneve sono stati incessantemente all’opera per poter ripristinare la viabilità delle strade che conducono a Campo Imperatore. Il dirigente alla viabilità Pierluigi Del Signore ha comunicato lo spiegamento del nuovo mezzo spalaneve, viste le nevicate degli ultimi giorni: sappiamo infatti che la strada che parte dai ruderi di Sant’Egidio e giunge fin sul piazzale aveva raggiunto accumuli eolici fino a due metri di altezza. Lo stesso dirigente invita i turisti di queste giornate fresche d’apertura alla prudenza:

“Si raccomanda di procedere su queste strada con la massima cautela, in modo particolare sugli ultimi tornanti che conducono all’arrivo della funivia, per la presenza dei muri di neve ai lati della strada”.