Senza categoria

Il veloce impulso freddo che ieri ha attraversato le nostre regioni adriatiche sta facendo sentire i propri effetti anche stamane; le temperature infatti si sono abbassate di svariati gradi e le minime odierne son scese, in più di qualche località, al di sotto dello zero. Su tutti, in particolare, spiccano i -4,6°C di Piano Aremogna, … Continua a leggere L’Appennino si risveglia al freddo: -5,2°C Valle del Salto, -4,6°C Piano Aremogna, -3,8°C Navelli, -2,8°C Tagliacozzo

Buone notizie per il turismo abruzzese: dalla Regione arrivano i fondi per la riapertura delle Gole di Celano, chiuse dal 2010 a causa di alcuni problemi su una roccia nel versante destro del Monte Tino. A comunicarlo è stato direttamente il consigliere regione Lorenzo Beradinetti, che ha riunito tutte le istituzioni regionali per fare il … Continua a leggere Gole di Celano: in arrivo i fondi per la riapertura

Si terrà nella giornata di domenica 8 Ottobre, a Rocca di Mezzo, la Festa del Miele 2017, conosciuta anche come “Mielinfesta“, una manifestazione interamente dedicata ai temi di interesse per gli apicoltori ed il miele. A questa edizione hanno aderito 31 apicoltori, ognuno dei quali ha presentato un miele di una determinata tipologia, per un … Continua a leggere Rocca di Mezzo: arriva la Festa del Miele 2017

Sono ormai diversi giorni che la montagna del Morrone, all’interno del Parco nazionale della Majella, continua a bruciare senza sosta. Ettari di pineta sono stati spazzati via, mentre le fiamme continuano ad ardere. Gli interventi dei mezzi aerei e dei canadair, ad ora, sono riusciti a limitare ma non a contenere i danni. Da Sulmona … Continua a leggere Aggiornamento incendio Morrone: la montagna continua a bruciare

Il cratere del Sirente è un laghetto di natura stagionale di circa 115 X 140 metri, nel massiccio del Sirente, a 13 Km da Secinaro in Abruzzo. La forma di questo laghetto in passato ha diviso parte della comunità scientifica che ha creduto si potesse essere formato per numerose cause. Una di queste, forse quella … Continua a leggere A breve in onda su National Geographic un documentario sul laghetto del Sirente

Continua il dominio dello scenario meteorologico da parte dell’anticiclone nordafricano, che nel corso delle prossime ore causerà un ulteriore aumento delle temperature da nord a sud. Non è escluso che nel corso del prossimo week-end possano essere raggiunti valori di temperatura superiori ai +33°C/+35°C anche nelle interne appenniniche del centro-sud Italia. Questa in allegato è … Continua a leggere Meteo: caldo in aumento nelle prossime ore. Deficit idrico da nord a sud

Stando ai risultati di un nuovo progetto, pubblicati di recente sulla prestigiosa rivista Journal of Biogeograpgy (Piotti et al.) ci sarebbero delle forti evidenze a favore della presenza di almeno tre aree rifugio della specie di abete bianco in Appennino, uno scenario questo che potrebbe avere importanti implicazioni soprattutto sulle strategie di conservazione e di … Continua a leggere Gran Sasso e Monti della Laga, possibile presenza di un piccolo rifugio glaciale centro-appenninico di abete bianco

L’8 Giugno 1783 una fortissima bufera di neve investì l’Appennino settentrionale, tant’è che in alcune zone dell’Abetone si registrarono accumuli nevosi anche superiori a 150-160 cm. Stiamo tuttavia parlando di un periodo in cui le temperature erano ancora piuttosto fredde rispetto alle attuali, periodi in cui l’Estate viveva spesso di fasi fresche e allo stesso … Continua a leggere 8 Giugno 1783: quando sull’Abetone una bufera di neve causò accumuli fino a 2 metri

Ci sarà un’affascinante e intrigante novità nel programma di Mountain Evolution dell’edizione 2017; stiamo parlando dell’inserimento di CALASCIO STREET BOULDER. Mountain Evolution promuove l’arrampicata in tutte le sue forme e declinazioni, quindi non poteva certamente mancare la trasposizione urbana, la più recente e per certi versi anche la più curiosa. I partecipanti si sfideranno così … Continua a leggere Calascio: arriva a Giugno il Calascio Street Boulder, l’arrampicata sulle mura della Rocca