News

La Transiberiana d’Italia è un’antica linea ferroviaria estremamente antica inaugurata nel 1897 e successivamente abbandonata dal 2011. Tutt’ora, nonostante le tantissime difficoltà incontrate negli anni passati, la Transiberiana d’Italia viene considerata un vero e proprio capolavoro di ingegneria ferroviaria, perchè collega alcune località appenniniche e permette di godere di un panorama mozzafiato tra i rilievi … Continua a leggere La Transiberiana d’Italia: viaggio a bordo di un convoglio storico

Buongiorno cari amici e buon inizio di settimana a voi tutti. Dopo il passaggio perturbato e relativamente freddo per il periodo, le temperature tornano a salire consentendo, inoltre, condizioni di tempo più stabile. Gettando un’occhiata su quelle che sono state le temperature della notte, possiamo accorgerci come rispetto alla mattinata di ieri si hanno valori … Continua a leggere Buongiorno Appennino, il bianco risveglio del gran Sasso d’Italia

La fase di maltempo è ormai giunta al termine e nelle prossime ore, pian piano, le temperature torneranno gradualmente a salire. Intanto, dopo le belle e affascinanti nevicate di maggio, ad offrire spettacolo questa sera è la webcam del Rifugio Duca degli Abruzzi  poto a 2388 mt sopra il livello del mare. Ricorderete le immagini … Continua a leggere Lo spettacolo offerto dalla webcam del Duca degli Abruzzi, ma da domani nuovo aumento delle temperature

Il mese di Maggio riporta un pò di freddo sull’Italia e questa di certo non è affatto un’anomalia considerando i “capricci” meteorologici della stagione primaverile. Dopo un lungo periodo caratterizzato dalla presenza dell’alta pressione, una forte perturbazione in discesa dall’Atlantico ha riportato una fase di intenso maltempo dapprima al Nord e poi, via via, anche … Continua a leggere Maggio riporta un pò di freddo: -0,5°C al Rifugio Franchetti, 0,9°C al Passo Godi, 0,5°C ai Piani di Pezza

La nuova perturbazione che ha portato forti piogge e temporali diffusi nel Lazio, sta interessando le aree abruzzesi dove si stanno verificando delle piogge e dei temporali anche intensi. Con l’occasione, un’atteso calo delle temperature, ha riportato la neve sulle nostre montagne. Questa la situazione in atto a Campo Imperatore dove una bella nevicata si … Continua a leggere Campo Imperatore: la magia della neve di maggio

Esattamente tre anni fa, dopo anni di chiusura e sotto la grande spinta del Parco Nazionale della Majella ripartiva la tratta Sulmona-Carpinone della Transiberiana d’Italia. Il 17 maggio del 2014, la Transiberiana d’Italia, è stata inserita nel progetto “Binari senza tempo” per garantirgli una valorizzazione in chiave turistica. Questo è stato fatto per tutte quelle … Continua a leggere Transiberiana d’Italia: tre anni di grandi successi, raggiunta quota 30 mila passeggeri

La Necropoli di Fossa, considerata da molti come la “piccola Stonehenge” d’Abruzzo, venne per la prima volta scoperta nel 1992 nel cuore dell’antico territorio dei Vestini, lungo le sponde del fiume Aterno. Si tratta di un monumentale sito archeologico di notevole rilevanza storica, soprattutto perché fu utilizzata come luogo di sepoltura per oltre un millennio. … Continua a leggere La Necropoli di Fossa, la “piccola Stonehenge” d’Abruzzo

Sarà un week end ricco di appuntamenti per il piccolo borgo di Santa Jona di Ovindoli; non ci sarà infatti solo il 14esimo raduno del pastore maremmano abruzzese, ma allo stesso tempo anche l’ottava festa country del maneggio Velino Sirente. Per tutti coloro che amano questi bellissimi cani pastori, a partire dalla mattinata di domenica … Continua a leggere Santa Jona di Ovindoli: raduno del pastore maremmano abruzzese

Un argomento molto dibattuto in questi giorni e che ha suscitato molto interesse è stato sicuramente, quello inerente alle condizioni del Lago di Pilato. Gli ultimi aggiornamenti da parte di alcuni escursionisti sembrerebbero aver evidenziato i primi accenni alla formazione del laghetto che, nei giorni scorsi aveva causato non poca preoccupazione a tutti gli amanti … Continua a leggere Sibillini: dopo le frane e le valanghe di gennaio all’Infernaccio è nato un nuovo laghetto

L’arrivo della Primavera ha portato una vera e propria esplosione di profumi e colori in tutta la dorsale appenninica. Nell’Altopiano delle Rocche, infatti, sono spuntati i primi narcisi dopo la neve che qui ha resistito fino al mese di Aprile, dopo un Inverno nevoso e particolarmente rigido. La foto in allegato (scattata da Vincenzo Maria … Continua a leggere Altopiano delle Rocche: dopo la neve spuntano i bellissimi Narcisi